domenica 22 gennaio 2012

Raggio laser per curare l'herpes

Tra le pagine di questo blog ho già parlato di herpes e di quali possano essere i metodi di cura, ma da qualche giorno in tv passa una pubblicità che ha attirato il mio interesse.
Intanto facciamo un breve riassunto su che cosa è l'herpes e quali siano le cause di comparsa.
L’herpes labiale è un’infezione delle labbra, bocca o gengive da virus herpes simplex. Esso porta allo sviluppo di piccole vescicole dolorose. 
L’herpes labiale è una malattia comune causata da un’infezione della zona orale con virus herpes simplex di tipo 1. L’infezione iniziale può non causare sintomi o ulcere della bocca. Il virus rimane dormiente nel tessuto nervoso del viso. In alcune persone, il virus si riattiva e produce ricorrenti herpes labiali di solito sempre nella stessa area, anche se non sono gravi.
L’herpes virus di tipo 2, che di solito provoca l’herpes genitale, può infettare i bambini durante la nascita da madri infette, può anche causare l’herpes labiale. Gli herpes virus sono contagiosi. La diffusione può avvenire attraverso il contatto intimo diretto, o attraverso il contatto con rasoi infetti, asciugamani, stoviglie e altri oggetti condivisi. Occasionalmente può diffondersi per contatto genitale in via orale.
Il primo episodio può essere lieve o grave. Di solito si verifica nei bambini tra 1 e 5 anni. I primi sintomi compaiono solitamente entro 1 o 2 settimane, e fino a 3 settimane, dopo il contatto con il virus. Il primo episodio può durare 2-3 settimane. Le lesioni possono essere sulle gengive, bocca, gola, o sul viso. Gli episodi successivi sono di solito più lievi.
La condizione può essere scatenata da mestruazioni, esposizione al sole, febbre, stress o altre cause sconosciute. I sintomi di prurito, bruciore, aumento della sensibilità o formicolio si possono verificare circa 2 giorni prima che le lesioni appaiano.
Diverse piccole vescicole possono fondersi per formare una bolla più grande.
La diagnosi viene effettuata sulla base della comparsa o l’analisi della lesione. 
CURE:  Fino ad oggi chi era affetto da herpes simplex poteva contare o sui rimedi della nonna: miele, vitamina C, o sulla famosa pomatina a base di Aciclovir.
Ma solitamente dalla comparsa dei primi sintomi, (vedi prurito) si doveva aspettare la comparsa delle prime vescicole per poter agire. Ma da oggi sul mercato farmaceutico è spuntato un attrezzo che promette di sconfiggere l'herpes in metà del tempo.
Ora, io non so quanto tempo duri l'herpes in genere, ma per mia esperienza personale, da persona affetta da questa "piaga" io posso dire che in una settimana va tutto via, cicatrici comprese... (e questo quando l'herpes decide di venire con altri 2, 3 amichetti! Perchè di solito il mio herpes non ha mai quell'aspetto che fanno vedere in tv che con un cerottino sparisce, per me ce ne vorrebbe una confezione intera per coprirli!)
Ora sul mercato è spuntato un dispositivo elettronico per il trattamento dell’herpes labiale. Questo dispositivo elettronico  per il trattamento dell’Herpes , utilizza un invisibile raggio infrarossi per intensificare la risposta immunitaria locale contro il virus dell’herpes.
Il trattamento luminoso riduce la durata dell’attacco e accelera il tempo di guarigione, da 8 a 4 giorni con un costo di circa 40 euro.

Si inizia ad utilizzare il Dispositivo Elettronico per l’herpes non appena iniziano i primi sintomi (fase di prurito ) e si deve ripetere il trattamento  12 ore piu’ tardi . Per attacchi di herpes piu’ persistenti utilizzare il Dispositivo 2 volte al giorno per i tre giorni successivi. Il trattamento puo’ anche essere ripetuto piu’ frequentemente senza alcun effetto avverso.
Ma, ahimè, Il dispositivo è ad esclusivo uso personale. Non deve essere condiviso nemmeno tra i membri della stessa famiglia.
Quindi se, mettiamo caso, all'interno della stessa famiglia 2 persone soffrono di herpes, non potranno utilizzare lo stesso dispositivo ma dovranno comprarne 2 per una spesa pari ad 80 euro circa. Per utilizzarlo all'incirca 3 volte l'anno. Ma con 80 euro quante pomatine si possono comprare? Conviene una spesa così eccessiva solo per 4 giorni (promettono) di herpes in meno?
Sinceramente io non lo comprerò. Anzi forse mi iscriverò ad un corso di Yoga cosi magari imparerò a controllare lo stress e a contrastare l'herpes da dentro...



                                                                                                             Fonti: Capraro Rosalba

1 commento:

  1. Ho comperato il farmacia il dispositivo di Alvita a 55 euro, perchè ho avuto un attacco di herpes su labbra e naso. Il dispositivo dovrebbe attivare tempestivamente le difese immunitarie attraverso un raggio di radiofrequenza non visibile ad occhio nudo. Dopo 4 giorni di utilizzo non ho notato nessun miglioramento rispetto al tradizionale decorso. Ho solo alleggerito il mio portafoglio di 55 euro!!!

    RispondiElimina